La self- compassion è uno strumento incredibilmente potente per affrontare le emozioni difficili.

La self- compassion è uno strumento incredibilmente potente per affrontare le emozioni difficili.

Quando ci sentiamo difettosi, incapaci di gestire le prove che la vita getta sulla nostra strada, tendiamo a chiuderci emotivamente in risposta alla paura ed alla vergogna.

Tutto quello che vediamo è cupo e buio, tutto precipita giù perché  il nostro atteggiamento mentale negativo colora l ‘esperienza. Questo processo è in realtà molto naturale.

La ricerca ha più volte dimostrato che siamo più sensibili alle informazioni negative che a quelle positive.  Quando valutiamo gli altri o noi stessi, per esempio, diamo maggiore rilevanza ai fatti negativi che a quelli positivi.

Se ci guardiamo allo specchio prima di uscire per andare ad una festa e vedi che hai un brufoletto sul mento, non noterai il fatto che i capelli ti stanno benissimo o che hai un vestito favoloso.Tutto quello che vedi è quel brufoletto che lampeggia come la luce rossa di un’ambulanza. Il senso di come ti presenti per la tua grande serata sarà di conseguenza distorto.

C’è una ragione per tutto ciò.

Nell’ambiente naturale le informazioni negative segnalano normalmente una minaccia.

Se non notiamo immediatamente quel coccodrillo in agguato sulle rive del fiume, diventeremo presto il suo pranzo.

Nel tempo il cervello umano si è evoluto per essere altamente sensibile alle informazioni negative, affinché la risposta ” scappa o combatti” possa attivarsi velocemente e facilmente nella amigdala e le nostre possibilità di adottare misure per assicurarci la sopravvivenza  essere massimizzate.

Le informazioni positive non sono cosi cruciali per la nostra sopravvivenza immediata, ma lo sono per la sopravvivenza a lungo termine.

Tendiamo a dare il positivo per scontato, concentrandoci sul negativo come se la nostra vita dipendesse da questo e una volta che la nostra mente si attacca a pensieri negativi, questi tendono a ripetersi ancora e ancora come un disco incantato.

La self- compassion è uno strumento incredibilmente potente per affrontare le emozioni difficili.

Ci può liberare dal ciclo distruttivo della negatività emotiva che cosi spesso gestisce le nostre vite.

La self-compassion fornisce resilienza emotiva e aumenta il benessere. Cambiando il modo di relazionarci a noi stessi e alle nostre vite, possiamo trovare la stabilità emotiva necessaria per esser veramente felici.

Se vuoi saperne di più o iniziare il tuo percorso verso l’auto-compassione CONTATTAMI ORA

Come COUNSELOR professionale, specializzata MSC (Mindfulness Self-Compassion)  sarò felice di supportarti.

Il primo incontro ONLINE è sempre gratuito, assolutamente riservato e con la libertà di decidere per il proseguimento.

CHIEDERE UN SOSTEGNO E’ IL PRIMO PASSO PER VOLERSI BENE.