L’espatrio per lavoro e il cambiamento dell’ambiente sono considerati eventi importanti.

L’espatrio per lavoro e il cambiamento dell’ambiente sono considerati eventi importanti.

Stai affrontando uno stress estremo che ha un’influenza negativa sulla tua relazione?
Oppure sei gravato da una situazione familiare stressante causata da familiari (partner e/o figli) che affrontano la difficoltà di inserirsi nel nuovo ambiente?
Nelle coppie espatriate la relazione è vulnerabile e richiede ancora più attenzione e manutenzione rispetto alle relazioni regolari.
Tuttavia, ci sono molte strade percorribili per trovare un sano equilibrio.
Come migliorare una relazione di coppia “Expat”?
• Imparate come “crearla”. E’ necessaria un’attenzione maggiore e focalizzata con una frequenza maggiore. Vivere a livello internazionale richiede una mentalità aperta e un fattore di resilienza più elevato. Lavorare sulla identità e imparare a prendere confidenza con chi siete, ovunque voi siate.
• Trascorrete del tempo significativo insieme. Le relazioni tra gli espatriati sono vulnerabili, è necessario essere consapevoli di questo e pianificare del tempo regolare e significativo l’uno per l’altro. E’ un consiglio valido per chiunque voglia prendere il controllo e non sentirsi disconnesso dal proprio partner .
• Affrontare lo stress. Un rischio maggiore di stress emotivo deriva da stili di vita e lavori impegnativi. Imparate a gestire lo stress prima che voi o la vostra relazione si esaurisca. La ‘consapevolezza’ è un ottimo modo per calmare la mente e riconnettersi con se stessi. Una volta che ci sentiamo equilibrati, è più facile connettersi con il partner.
• Discutere e gestire le aspettative. A volte le cose possono rivelarsi completamente diverse dal previsto quando si vive all’estero. Parlate di aspettative, desideri e preoccupazioni con il partner, mantenete aperti i canali di comunicazione. Controllatevi l’un l’altro per vedere se siete in grado di gestire gli imprevisti, come una squadra.
• Divertitevi insieme! Rilasciate quelle endorfine e trovate il lato umoristico programmando il tempo, per “uscire dalla vostra testa ed entrare nella vostra vita”. Trovare hobby comuni o creare giocosità nella relazione e con i figli.
Tutti possono trarre vantaggio da questi suggerimenti,ma alcune persone hanno bisogno di un supporto più intenso e personalizzato.
Nonostante gli espatriati siano spesso riluttanti a cercare aiuto, il Counsellor-Coach professionista, con esperienza maturata in ambito ‘expat’
garantisce discrezione e consente di programmare sessioni di incontro e mantenimento, anche a distanza.
!Meglio un supporto professionale ‘prima’ , piuttosto che ‘dopo’.!
Scopri di più sulle nostre sessioni di counseling -coaching online selezionando AREA EXPAT dal menu SERVIZI.
Se desideri una consulenza gratuita iniziale  clicca su CONTATTAMI ORA  su questa stessa pagina
1
Condivisioni: 1
Mi piace

 

Commenta
Condividi

Commenti